Home
Home
Utenti Registrati
Accesso Utente
Registrazione Utente
Password dimenticata ?
Elenco Iscritti
Home
Home
Associazioni
Elenco Associazioni
IMPS Italy
Presentazione
Contatti

visitatore n.°

online: 723
Loading....Cos’è l’IPMS ?
IPMS significa International Plastic Modellers’ Society, ed è l’associazione internazionale che riunisce gli appassionati di "modellismo statico in plastica", o "plastimodellismo".
Essa è un organismo spontaneo e senza fini di lucro, nato con lo scopo di promuovere la diffusione, e la divulgazione del plastimodellismo come attività creativa e culturale, dedicata a tutti coloro la cui fantasia si accende d’innanzi a un soggetto reale, in modo tale da sentire la necessità di riprodurlo in miniatura nel modo più realistico possibile.
Favorendo lo scambio di idee ed informazioni tra i modellisti, l’IPMS si propone di migliorare l’abilità degli appassionati, ampliando anche le conoscenze tecniche e storiche.
I temi trattati sono quelli tipici di questo stupendo hobby: aerei, mezzi militari, navi, auto, moto, figurini, fantascienza ed altro ancora.
Con una filosofia riassumibile nel motto "da modellisti, per i modellisti", l’IPMS opera dal 1964, anno in cui venne fondata in Gran Bretagna, attraverso iniziative che mirano sia allo sviluppo dell’attività modellistica tra gli appassionati, per mezzo di pubblicazioni specialistiche e newsletter, sia alla sua promozione presso il grande pubblico attraverso mostre e concorsi di livello locale, nazionale ed internazionale.

Attualmente, dovunque il plastimodellismo abbia una qualche rilevanza commerciale opera una sezione dell’IPMS. Tra le più attive si segnalano quelle presenti negli U.S.A., in Gran Bretagna, Australia, Belgio, Francia, Finlandia, Germania, Italia, Olanda e Svizzera, ma non meno viva è la presenza dell’IPMS in numerose altre nazioni, come testimoniano le decine di siti web che, sfruttando le potenzialità offerte da Internet, sono attivi in ogni continente (escluso solo l’Antartide, per ora...) pubblicizzando la vita e le iniziative delle diverse sezioni nazionali e regionali. Per avere un’idea delle dimensioni del fenomeno IPMS, sia in rete nel mondo reale, è sufficiente consultare un elenco aggiornato delle sezioni dell’IPMS operanti a livello internazionale.


La nostra presenza in Italia

Anche In Italia l’IPMS mantiene le sue caratteristiche di associazione culturale apolitica, volontaria e senza fini di lucro, dove il principale fattore di coesione tra i soci è costituito dal comune impegno per una maggiore diffusione e conoscenza del modellismo statico come attività culturale, formativa e come espressione della creatività e dell’abilità manuale di ogni modellista.

La nostra sezione opera dal 1968 e si articola su numerosi centri locali, operanti nelle città che raccolgono il maggior numero di appassionati, oltre ad una congrua componente di singoli modellisti che trovano nelle nostre pubblicazioni un modo efficace per evitare l’"isolamento" che affligge ogni appassionato di discipline particolarmente specifiche, contando in totale circa 600 iscritti.
Tutti gli aspetti delle attività associative, come la gestione delle relazioni tra i soci ed i centri locali e le attività editoriali, sono finanziati dalle dalle quote d’iscrizione versate annualmente dai soci e sono condotti grazie all’impegno spontaneo dei soci stessi, che impiegano a questo scopo una parte del loro tempo libero.
Le manifestazioni, come mostre e concorsi, sono invece proposte spontaneamente dai "Centri IPMS", pertanto si fondano principamente sul volontariato dei loro iscritti e sulla collaborazione con gli enti locali.


I Centri dell’IPMS Italy

Per offrire ai soci residenti in una stessa zona l’opportunità di frequentarsi periodicamente, anche in Italia la struttura dell’Associazione è stata caratterizzata fin dalle sue origini da gruppi operanti in ambito locale, denominati "Centri IPMS", il cui scopo iniziale era quello di offrire, nei centri abitati più grandi, dei poli di aggregazione dove i soci IPMS potessero organizzare attività collettive nel perseguimento dei fini statutari.

A trent’anni dall’inizio dell’attività in Italia è sufficiente consultare l’elenco dei Centri IPMS attualmente operativi per quantificare la nostra presenza sul territorio nazionale.

Ogni centro gode per statuto della più ampia autonomia organizzativa. Allo stesso modo, viene garantita la massima libertà a quei club locali, sorti spontaneamente, che decidono di aderire all’IPMS per ampliare le opportunità offerte ai propri aderenti, proprio per le ragioni sopra esposte.

Anche i centri IPMS si basano sul principio del volontariato e dell’autonomia operativa, alcuni di essi sono dotati di una propria sede, altri fruiscono dei locali messi a disposizione dalle amministrazioni cittadine o da privati.

In genere i Centri organizzano riunioni a cadenza almeno mensile, creando le premesse necessarie a favorire il contatto diretto tra i soci, lo scambio di informazioni e la realizzazione di attività collettive.
Inoltre, essi possono organizzare iniziative rivolte ai propri aderenti ed agli altri soci italiani, come visite guidate a musei o basi militari, oppure eventi rivolti al pubblico come esposizioni, concorsi e borse di scambio, dal livello locale a quello internazionale.


I Gruppi di Interesse Speciale

In parallelo ai Centri IPMS, il cui scopo è favorire l’aggregazione dei soci a livello locale sul territorio, si sono formati i "Gruppi di Interesse Speciale".
Come dice il loro nome, si tratta di gruppi di appassionati che condividono un particolare interesse per l’approfondimento di specifici temi di ricerca, e che per questo si sono organizzati spontaneamente, con struttura reticolare su scala nazionale, per condurre ’indagini’ tematiche e raccolte di documentazione tecnico-storica, i cui risultati vengono messi a disposizione dei soci interessati o di tutta l’Associazione, tramite la pubblicazione di articoli sul "Notiziario" o sul "Flash", e talvolta con la pubblicazione di propri bollettini tematici.

Copyright © 2003-2019 www.magellano.org.
Tutti i diritti riservati. Disclaimer - Privacy
Protetto dalle leggi sul copyright, sul diritto d’autore e dai trattati internazionali.
e-mail: staff@magellano.org