Home
Home
Utenti Registrati
Accesso Utente
Registrazione Utente
Password dimenticata ?
Elenco Iscritti
News
Indice News
visitatore n.°

online: 2313
Scoperti resti della fregata della guerra rivoluzionaria americana
17 dicembre 2018

I resti della famosa fregata della guerra rivoluzionaria USS Bonhomme Richard sono stati scoperti al largo delle coste del Regno Unito, più di 200 anni dopo che affondò in seguito a una battaglia navale.

La BBC riferisce che la famosa nave da guerra, comandata da John Paul Jones, fu scoperta dagli esperti di ricerca Merlin Burrows . Pezzi della nave sono stati trovati al largo della città costiera di Filey nello Yorkshire.

Originariamente una nave mercantile chiamata Duc de Duras, la nave fu costruita in Francia e donata alla causa americana dal re Luigi XVI nel 1779. Rinominata Bonhomme Richard per onorare entrambi i paesi (l'ambasciatore americano in Francia Benjamin Franklin fu l'autore di "Poor Richard's Almanac" "), La nave era comandata da John Paul Jones, che è considerato il padre della Marina degli Stati Uniti.
Bonhomme Richard ha sconfitto la fregata britannica HMS Serapis nella Battaglia di Flamborough Head al largo delle coste del Regno Unito il 23 settembre 1779. "Vittorioso, John Paul Jones ha requisito Serapis e l'ha portata in Olanda per le riparazioni", spiega la US Navy, sul suo sito web . "Questa epica battaglia è stata la prima sconfitta di una nave inglese nelle acque inglesi!", Aggiunge.
Lo scontro è anche immortalato in una famosa citazione di Jones. Durante le fasi finali della battaglia, l'albero di Bonhomme Richard è stato colpito sopra la vela superiore, inviando una grande sezione dell'albero e i colori della nave che si schiantano sul ponte vicino ai piedi di Jones. "Serapis ha gridato, 'hai colpito i tuoi colori?' Risuonando, John Paul Jones ha esclamato: "Struck Sir? "Non ho ancora iniziato a combattere!", "Secondo la US Navy." Con una nuova volontà, il suo equipaggio ha sferrato colpi decisivi da tutte le parti e in alto.Jose ha inviato 40 marines e marinai nel sartiame con granate e moschetti. "
Nonostante abbia sconfitto l'HMS Serapis, Bonhomme Richard subì ingenti danni durante la battaglia e affondò il 24 settembre 1779.
La posizione del relitto è stata a lungo un mistero, con lo Yorkshire Post che riportava che si pensava che il sito fosse a sei miglia dal mare. Tuttavia, i resti appena scoperti si dice che siano visibili dalle scogliere vicine e "raggiungibili a piedi dalla spiaggia".
La scoperta ha causato eccitazione sui social media.

Copyright © 2003-2019 www.magellano.org.
Tutti i diritti riservati. Disclaimer - Privacy
Protetto dalle leggi sul copyright, sul diritto d’autore e dai trattati internazionali.
e-mail: staff@magellano.org