The Shark web Site

visitatore n.°

Sito affiliato Magellano

Member of IMB International Modelers Book

titolo
La nave ha rappresentato sin dall’antichità uno dei principali strumenti di díffusione della civiltà, trasportando in paesi lontani uomini e merci in maniera più rapida e sicura di quanto si potesse spesso fare viaggiando via terra.
Questa vuole essere una modesta storia dell’evoluzione nei secoli della barca a vela, partendo dalle modeste imbarcazioni del Trecento e arrivando fino ai grandi velieri del XIX secolo, periodo che ne vide l’apogeo malgrado già solcassero i mari "navi miste" con velatura e motore a vapore. Scrivere delle navi è impresa mai finita, poiché il mondo della navigazione non è un’arida e schematica elencazione di fatti e di dati, ma soprattutto un’indagine, a volte complicata, sulla vita stessa dell’uomo, sulla sua evoluzione e la sua civiltà. Un’altra non lieve difficoltà si presenta a chi tenta di approfondire e analizzare dettagliatamente tale materia, vasta e appassionante anche nei più minuti particolari: la nave, e per essa il mare, ha un suo linguaggio, che non è né un gergo né un modo esotico di parlare, bensì un lessico ben preciso, esatto, che non può prescindere dai suoi termini senza provocare confusione e incertezze. Una"corda"; a bordo della grande petroliera o del piccolo yacht da regata, non potrà che chiamarsi "cima" e l’uso di un termine più generico, per esempio "cavo"; potrà ben servire a chiarire le idee, ma resterà pur sempre un errore. Il linguaggio marinaresco, quindi, semplice ed essenziale, è parte integrante della storia dell’uomo e della nave e sarebbe pura illusione tentare di modificarlo o spiegarlo per analogie. Un ulteriore ostacolo in cui si imbatte chi desidera tentare uno studio sistematico della nave a vela è la scarsità di fonti precise e di informazioni esaurienti. gli archivi storici dei musei navali infatti, anche se ricchi di materiali, non sempre riescono a fornire dati certi anteriori alla seconda metà del Seicento, lasciando così nel vago e nell’approssimativo chi volesse dedicarsi a un’analisi più approfondita della marineria dei secoli precedenti.

libro



Tratto dal libri di Attilio Cuccari "VELIERI" Ed. Mondadori

Copyright © 2003-2004 www.magellano.org.
Tutti i diritti riservati.
Protetto dalle leggi sul copyright, sul diritto d’autore e dai trattati internazionali.
e-mail: staff@magellano.org